DEDICATO AI GIOCHI DI RUOLO D'ISPIRAZIONE TOLKIENIANA 

 

menù -->

gdr / download

tolkien

TAVERNA

rubriche

LA CREW

info

SOTTOmenù -->

SAGGI

DAL FORUM

IL LIBRO DEGLI EROI

IL FILM

 

RUBRICHE

...:: I FILM DI PETER JACKSON ::...

 

...:: Le recensioni de "Le due Torri" ::...

 

Questa pagina è dedicata esclusivamente alle recensione de "Le due Torri" che ci avete spedito ed alle vostre opinioni sul film. 

Se volete inviarci la vostra recensione cliccate QUI.

 


 

Nome: Klint
Città: Avezzano
e-mail: klint@katamail.com
Anno di nascita: 1966
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 2
Dai un voto al regista: 2
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Tutto
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Niente
Le tue critiche: E' UNA CAGATA PAZZESCA!!!
I tuoi commenti finali: E' UNA CAGATA PAZZESCA!!! (Ma proprio non si può scegliere un voto inferiore al 2? No? Mannaggia!!!)

 

^- TOP -

 


 

Nome: Martino
Città: Canonica d'Adda (BG)
e-mail: caronte192@libero.it
Anno di nascita: 1979
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 6
Dai un voto al regista: 5
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gandalf il Bianco
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Faramir
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Edoras
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Isengard
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: 1) Ingiustificata la scelta di stravolgere il giudizio dell'Entaconsulta. 2) Discutibilissima la "ricaratterizzazione" di personaggi come Faramir, Eomer e Eowyn. 3) Cambiando l'Entaconsulta, cambia anche il finale al Fosso di Helm. Meno efficace che nel libro!
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: L'atmosfera e l'ambientazione sono quasi sempre perfette, anche se la prima si perde con la fretta verso la fine del film.
Le tue critiche: Non ho mai avuto pregiudizi verso cambiamenti e "reinterpretazioni" della trama per renderla più conforme al gusto del pubblico

MA IN QUESTO FILM NON CAPISCO PROPRIO IL "PERCHÉ'" DI CERTE SCELTE DEL REGISTA. Assolutamente INUTILI e GRATUITE, forse messe lì giusto "per far parlar di sè" (è un'ipotesi).
INCOERENTE!
I tuoi commenti finali: Potrà dire quel che vuole il mondo, ma A ME QUESTO FILM NON PIACE!
(E non mi fido più del regista Peter Jackson)

 

^- TOP -

 


 

Nome: Radek
Città: Avezzano (AQ)
e-mail: radek@clarence.com
Anno di nascita: 1970
Hai visto il film diverse volte: SI
Quante: 2
Dai un voto al film: 6
Dai un voto al regista: 4
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Gimli
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Edoras
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Andy Serkis (Gollum) voto 9
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: I cambiamenti inutili (almeno in apparenza) apportati alla storia originale.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Smeagol/Gollum(servile/scurrile)
Le tue critiche: Perché rappresentare Faramir in quella maniera ?? Nel libro è nobile ed intelligente, comprende tutto mettendo insieme gli indizi forniti dai due hobbit (che non gli vorrebbero dire nulla apertamente) e da Gollum e prende la decisione giusta senza cedere all'influenza dell'anello. Qui fa una figura "peggiore" di Boromir. Perché cambiare il risultato dell'entaconsulta?? A cosa serve ?? Perché fare cadere Aragorn nel fiume?? Serviva proprio per aumentare la suspance ?? Se si, vuol dire che siamo ridotti malino. Perché far diventare il nano un cabarettista e l'elfo un trapezista acrobata ?? Va bene qualche siparietto simpatico ma ho l'impressione che siano troppi. C'era proprio bisogno dell'incantesimo su Theoden?? Perché rendere Elrond ostile nei confronti di Aragorn ? Perché fingere che Arwen parta per l'Ovest ?? Altro colpo ad effetto (non sto a spiegarvi l'effetto) ?? Bellissimi i caratteri di Gollum, Frodo e Sam, mi piace anche la figura di Eowyn, e altrettanto riuscita mi pare la realizzazione degli Ent. Indubbiamente notevole la realizzazione delle scenografie, mi sono piaciute tutte esclusa Edoras, un po' troppo "rurale", va bene che sono i signori dei cavalli ma il palazzo d'oro lo immaginavo diverso. Il dissidio interno dei portatori (Frodo e Gollum) è reso molto bene; allo stesso modo, vengono mostrate bene, le crescenti affinità tra i due (forse un po' enfatizzate).
I tuoi commenti finali: Nonostante i numerosi cambiamenti e lo stravolgimento dei caratteri di Faramir e Gimli, la realizzazione è molto bella; i commenti che mi è capitato di sentire variano molto a seconda che il mio interlocutore abbia letto il libro o meno.
Per coloro che NON sanno nulla della storia, il film è molto bello (giudizio unanime), l'ambientazione è meravigliosa e anche se dura tre ore ti porta alla fine senza che te ne accorga. Purtroppo coloro che hanno letto il libro non riescono proprio a mandare giù i troppi cambiamenti apportati (i tagli nella prima parte erano nulla a confronto). Speriamo bene, anzi meglio,  per il prossimo.

 

^- TOP -

 


 

Nome: Manuel
Città: Porto Torres
e-mail: ossian77@libero.it
Anno di nascita: 1977
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 6
Dai un voto al regista: 4
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Faramir
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Il Fosso di Helm
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Osgiliath
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Sean Astin (Sam) voto 7
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Il modo assolutamente arbitrario ed ingiustificato in cui hanno trasformato, anzi, snaturato, il personaggio di Faramir.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Al solito, la grandeur che si respira e la cura per i dettagli tecnici: oggettistica, scenografie, ambientazione, luci, fotografia ecc...
Le tue critiche: Le giustificazioni di PJ data ai cambiamenti nei personaggi-chiave di Faramir e Gimli sono oltremodo traballanti e fanno intendere piuttosto bene quanto sia schiavo della produzione e quanto poco margine di manovra si ritrovi. Se è vero che con la "Trilogia" ha rotto un muro di 50 anni (lungometraggio a parte), è anche vero che da La Compagnia dell'Anello a questo Le due Torri il salto di qualità è stato verso il basso. Anche tralasciando i non necessari cambiamenti, il film è comunque pesante, con troppe inquadrature tutte uguali, troppi discorsetti messi lì perché i personaggi si diano un tono e ripetizioni assolutamente inutili. In certi momenti sembrava più un episodio di Xena-Principessa Guerriera, fatto con molti più soldi, che non un film ispirato ad uno dei massimi esempi letterari del XX secolo.
I tuoi commenti finali: Nel complesso un film fantasy accettabile, ma anche una trasposizione indecente.
Deludente.

 

^- TOP -

 


 

Nome: Giuliano (Tawnos)
Città: Piacenza
e-mail: bruno84@ctonet.it
Anno di nascita: 1984
Hai visto il film diverse volte: SI
Quante: 3
Dai un voto al film: 9
Dai un voto al regista: 9
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Faramir
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Fangorn
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Osgiliath
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Miranda Otto (Éowyn) voto 9
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Bernard Hill (Re Théoden) voto 2
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Non ho apprezzato la distorsione di Faramir. Inoltre il film (mi riferisco a entrambi) non è riuscito a dare a Sam quel carisma che lo caratterizza.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Sicuramente la battaglia nel fosso di Helm. Forse sembra scontato, ma non mi aspettavo una simile veridicità nella rappresentazione.
Le tue critiche: La mia critica più grossa va al fatto che in nessuno dei due film si è capito lo scorrere del tempo. Sembra quasi che frodo dopo un annnetto al massimo diventa schiavo dell'anello. In realtà si sa che frodo lo ha tenuto (anche se in una busta) per più di 17 anni. Quindi nel film Frodo fa la figura dello "smidollato", dal momento che non si chiarisce il peso che l'anello esercita su Frodo nell'avvicinarsi a Mordor. In realtà è un vero eroe in quanto il peso dell'anello è tale che in pochissimi lo avrebbero sopportato.
I tuoi commenti finali: È un film che è andato ben aldilà delle mie aspettative. Veramente perfetto (Eccetto le critiche naturalmente)

 

^- TOP -

 


 

Nome: Moran
Anno di nascita: 1967
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 7
Dai un voto al regista: 7
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Galadriel
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Isengard
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Edoras
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Viggo Mortensen (Aragorn) voto 8
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Cate Blanchett (Galadriel) voto 4
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Legolas che fa lo skateboard con lo scudo.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Gollum. Da Oscar come recitazione.
Le tue critiche: Dal mio punto di vista di "tolkieniano" lanciato all'inseguimento di Peter Jackson (si dice che lui abbia letto il libro 100 volte: io per ora sono a una ventina, ma lo prenderò...) devo dire che alcune cose sono state rese benissimo, altre meno, e altre sono delle invenzioni indecenti (Faramir "carogna"; la finta morte di Aragorn; i tentennamenti degli Ent nell'attaccare Saruman, gli Elfi che arrivano a combattere al fianco dei Rohirrim, con Halbarad trasformato da Uomo del Nord in Elfo). Però la ricostruzione tattica della battaglia del Fosso di Helm è pressoché perfetta e mi ha dato i brividi; Gimli è un po' troppo caricato, ma è troppo simpatico; Legolas (a parte l'americanata dello scudo usato come skate-board) è l'elfo per eccellenza; la passione di Eowyn per Aragorn e il suo anelito a una vita densa di imprese degne del suo sangue reale, ben resa; e Gollum, se fosse un attore in carne e ossa, meriterebbe decisamente l'Oscar per la migliore interpretazione. Buona anche la scelta di includere i dubbi di Aragorn e Arwen circa il futuro del loro amore, anche se in realtà quelle conversazioni si svolsero molti anni prima della guerra dell'Anello... I paesaggi sono come sempre la cosa migliore, e a parte Edoras un po' troppo povera, e simile più ad un accampamento mongolo che alla capitale dei Rohirrim come descritta da Tolkien, rendono quasi alla perfezione le descrizioni del libro: certamente Jackson è stato aiutato dai moltissimi disegni e dipinti di Tolkien stesso, che hanno fissato nell'immaginario anche dei lettori l'aspetto di alcuni luoghi (la torre di Orthanc, il covo di Saruman, è identica al dipinto di Tolkien). Spettacolare la sequenza iniziale, le montagne della Nuova Zelanda sembrano davvero quelle della Terra di Mezzo mentre da sottoterra giungono gli echi della lotta tra Gandalf e il Balrog... mezzo punto in più solo per questa trovata. Devo notare inoltre che alcuni miei amici non tolkieniani, gli stessi con i quali sono andato a vedere la prima parte l'anno scorso, sono usciti da questa proiezione decisamente più sollevati, mentre l'anno scorso avevano visi stravolti... segno del maggiore ritmo della vicenda, probabilmente... Aspetto ora di vedere la conclusione, alla quale sono state rinviate anche molte scene che facevano parte del secondo libro... alcuni passaggi molto spinosi da visualizzare, sui quali aspetto al varco Jackson... Voto complessivo: 7 e 1/2
I tuoi commenti finali: Mi è piaciuto: - la sequenza iniziale della lotta tra Gandalf e il Balrog; - Gollum (quasi perfetto); - Aragorn (bravo); - Arwen (gnocca quanto basta); - la scenografia della fortezza del Fosso di Helm; - Orthanc; - il personaggio di Eowyn; - Grìma Vermilinguo; - Legolas (scena dello skateboard a parte...) - Gimli (un po' troppo caricato in alcune scene, ma veramente "nanesco") - la cascata di Henneth Annun (anche se le scene della finestra che si affaccia a occidente sono troppo brevi); - la ricostruzione tattica della battaglia (anche se manca l'intervento decisivo degli Ucorni - vedi Ent).

Non mi è piaciuto: - lo skate-board di Legolas; - Elrond (troppo giovane, troppo figlio di puttana, troppo disinteressato: mai e poi mai se la sarebbe svignata dalla terra-di-mezzo, proprio lui che è un Mezz'elfo... neanche Galadriel, tra parentesi, che rifiutò di tornare a Valinor già dopo la sconfitta di Melkor... i due personaggi peggio interpretati, Kate Blanchett decisamente scarsa); - Faramir (assurdo, indecente, e non aggiungo altro); - Gli Ent che decidono di non attaccare Saruman (e poi cambiano idea di colpo... mah...) - Re Thèoden che si rifugia sui monti... e che si ritrova senza esercito (possibile che tutta la popolazione guerriera dei Rohirrim fosse andata via con Eomer? Lui comandava solo una éored di 120 uomini... Rohan contava su almeno diecimila guerrieri a cavallo...) - la scenografia di Edoras (dov'è il palazzo d'oro, e le case in pietra ai piedi dei monti? Sembra un accampamento mongolo di poveracci...) - sulla finta morte di Aragorn stendiamo un velo pietoso; - i trenta Dunedain, compagni di Aragorn che arrivano dal Nord DOPO la battaglia, trasformati in trecento Elfi... e il povero Halbaràd trasformato da Ramingo in Elfo di Gran Burrone... e morto al Fosso di Helm anziché nella battaglia sui campi del Pelennor... Su una cosa devo contraddire Massimo: la diga c'era veramente, anche nel libro... ma furono gli Ent a farla, per creare il lago a monte di Isengard e travolgere con l'acqua le difese di Saruman, dato che la roccia di cui è fatta Orthanc, costruita millenni fa dai Numenoreani, è impossibile da distruggere persino per la forza degli Ent... perciò Barbalbero, visti inutili gli assalti alla torre, decide di allagare la vallata per riempire i pozzi di Saruman, distruggere le sue fornaci e impedirgli di scappare (Le due torri, libro terzo, capitolo IX, "Relitti e alluvioni"). Di questo però nel film non c'è traccia, e sembra che la diga fosse già lì. Nel complesso, credo che le luci superino le ombre: però qualche limatina qua e là, pur tenendo conto delle esigenze sceniche, non sarebbe stata male. Ad esempio, anche se non ci sono nel libro, posso accettare le scene di Gimli che racconta le abitudini della popolazione dei Nani (parole simili si trovano nelle Appendici): oppure i discorsi tra Arwen e Aragorn (anche se in realtà si svolsero molti anni prima a Lòrien, e Arwen aveva già deciso di rimanere con Aragorn e di accettare la mortalità, comunque fosse andata la guerra contro Sauron): questi espedienti sono accettabili, per adattare la storia alle esigenze del mezzo cinematografico... ma quelle cose di cui ho detto sopra, beh... soprattutto Faramir non mi è andato giù, neanche con una bella birra a fine proiezione...

 

^- TOP -

 



Nome: Luca
Città: Padova
e-mail: antaresluke@infinito.it
Anno di nascita: 1979
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 9
Dai un voto al regista: 10
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Gimli
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Il Fosso di Helm
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Viggo Mortensen (Aragorn) voto 10
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: vedere un elfo che a cavallo di uno scudo lancia 3 frecce in una frazione di secondo con fare da skateboarder americano e l'inesistenza nel libro di truppe di arcieri elfici che giungono al Fosso
di Helm
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: la bellissima scena dell'avanzata delle truppe degli orchi e le scene immediatamente precedenti alla battaglia del Fosso di Helm

Le tue critiche: Non si può partire se non dalla considerazione che solo per l'idea di creare un'opera così mastodontica, Jackson meriti un premio speciale. Un'opera difficile da creare sotto molti punti di vista (ambientazione, culture, scene), realizzata con esiti non sempre eccezionali dal punto di vista del accostamento al mondo di Tolkien, ma comunque sempre apprezzabili e piacevoli da vedere.

I tuoi commenti finali: Un film che tutti, anche i non appassionati del fantasy ,dovrebbero vedere, se non altro per la costruzione stessa del film e per l'ambientazione, che lascia spesso senza fiato.

 

^- TOP -

 


 

Nome: Ned
Città: Grande Inverno
e-mail: tmarc@supereva.it
Anno di nascita: 1973
Hai visto il film diverse volte: SI
Quante: 3
Dai un voto al film: 4
Dai un voto al regista: 6
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Gimli
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Il Fosso di Helm
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Edoras
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Andy Serkis (Gollum) voto 10+
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: David Wenham (Faramir) voto 6
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: le evidenti discrepanze dal libro, molte delle quali troppo Hollywoodiane ed inutili
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: l'ambientazione
Le tue critiche: senza dubbio chi non ha letto il libro sta provando qualcosa di nuovo e piacevole, ma per me, che ho sempre aspettato questo momento, è stata una vera delusione. il primo era ancora accettabile, ma questo è indiscutibilmente fuorviante.
I tuoi commenti finali: - invenzioni + realtà

 

^- TOP -

 



Nome: Alathil
Hai visto il film diverse volte: NO
Dai un voto al film: 7
Dai un voto al regista: 5
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Grima Vermilinguo
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Faramir
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Isengard
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Rohan (in generale)
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Sean Astin (Sam) voto 8
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Orlando Bloom (Legolas) voto 5
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Rispetto al libro l'ho trovato poco "tolkieniano". Preso per a sé stante, son stati penalizzanti la lentezza inutile di alcune parti e il dinamismo fuori luogo di altre
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: gli effetti speciali e Smeagol
Le tue critiche: Interessante per la storia e divertente per alcune scelte, il film non mi e' parso all'altezza del titolo proprio perché la prima esisteva gia e ciò che di divertente si e' visto era spesso ostentano o sistemato al momento sbagliato. La caccia al pubblico ha vinto sull'essenza della terra di mezzo; un esempio su tutti e' stato il palazzo d'oro di Meduseld e ciò che vi accade: nel film e' diventato qualcosa di molto simile ad una cupa taverna con tanto di rissa, alla Matrix giusto per la struttura morale (troppo spesso solo intuita) dei personaggi.
Pur non aspettandomi una trasposizione completa e fedele del libro, certi scostamenti da esso e certe omissioni ci hanno defraudato di scenari ed emozioni di cui il libro non e' certo stato avaro. I personaggi principali sono apparsi troppo perfetti, a parte il povero Gimli ridotto a rappresentare barzelletta della compagnia, almeno negli atteggiamenti; quelli non principali troppo imperfetti o di poco mordente (vedi Faramir e Eomer). Gli ambienti poco caratteristici e soprattutto poco fedeli (per dirne uno, Frodo e Sam camminavano su posti un po' troppo verdeggianti).
I tuoi commenti finali: Un bel film fantasy, che ha visto la Terra di Mezzo solo nelle sue migliori intenzioni

 

^- TOP -

 


 

Nome: Eugenia e Federica

Città:Teramo
Anno di nascita: 1991

Hai visto il film diverse volte: SI

Quante: 2
Dai un voto al film: 10+
Dai un voto al regista: 10+
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Aragorn
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Edoras
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Liv Tyler (Arwen) voto 10+
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Troppa battaglia
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Tutto
Le tue critiche: Fantastico !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
I tuoi commenti finali: Splendido, superbo, sublime,magnifico meraviglioso...

 

^- TOP -

 


 

Nome: Davide

Città: Catania
Anno di nascita: 1988

Hai visto il film diverse volte: SI

Quante: 2
Dai un voto al film: 10+
Dai un voto al regista: 10+
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Grima Vermilinguo
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Il Fosso di Helm
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Rohan (in generale)
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: John Rhys-Davies (Gimli) voto 10+
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Viggo Mortensen (Aragorn) voto 2
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Legolas che usa lo scudo come skate-board per scendere le scale al fosso di Helm e l'eccessiva comicità di Gimli.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Le scenografie, l'esercito di Uruk-Hai, la scena di lotta tra Gandalf e il Balrog.
Le tue critiche: Gimli è un personaggio fantastico, nonché un eccezionale guerriero, fiero, orgoglioso e leale, ma nel film è stato riprodotto sin troppo comico ed imbranato (es. quando cade dal cavallo mentre parla con Eowyn). Straordinaria la riproduzione di Fangorn (Barbalbero) e della battaglia tra gli Ent ed Isengard o l'assedio al fosso di Helm.
I tuoi commenti finali: Complessivamente il film è un capolavoro di tecnologia ed è avvincente come il libro.

 

^- TOP -

 


 

Nome: Frodo Baggins

Città: Savona
e-mail: gandalf333@tin.it

Anno di nascita: 1969

Hai visto il film diverse volte: SI
Quante: 6

Dai un voto al film: 9
Dai un voto al regista: 9
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Sam
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Il Fosso di Helm
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Elijah Wood (Frodo) voto 10+
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare

Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: Barbalbero, Pipino e Merry, un po' troppo in ombra.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Tutto..il pathos che si viene a creare nel finale del film con la risoluzione (temporanea) delle 3 storie.
Le tue critiche: Grande film, Gran regista, grande produzione..un capolavoro.Non ho dato 10 di voto perchè aspetto la versione estesa....
I tuoi commenti finali: Per nulla criticabili le scelte fatte diverse dal libro, a mio parere..è un film "tratto" da un libro, e non è il libro stesso...di conseguenza come rappresentazione verso chi non conoscesse l'opera letteraria, un ottimo lavoro.
(I puristi non saranno contenti di questa mia opinione, ma io vado avanti!)

 

^- TOP -

 


Nome: Andrea

Città: Carrara
e-mail: feredir@katamail.com

Anno di nascita: 1980

Hai visto il film diverse volte: NO

Dai un voto al film: 4
Dai un voto al regista: 4
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gandalf il Bianco
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Faramir
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Isengard
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Osgiliath
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Andy Serkis (Gollum) voto 9
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Liv Tyler (Arwen) voto 2
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: La miriade di invenzioni  di PJ. Aver trasformato in due personaggi di Beautiful Aragorn e Arwen, Gimli in un cerebroleso che nei momenti di maggior tensione fa sempre da spalla comica, Legolas sembra cresciuto nel circo Togni, Elrond sembra un babbo geloso, agli Ent non viene riconosciuta la grande saggezza che è loro propria, Elfi che arrivano al Fosso di Helm. Senza considerare poi le piccole imprecisioni: caduta di Osgiliath, morte di Theodred, incantesimo su Theoden "posseduto", e tutta le considerazioni sulla guerra da parte di Theoden (in particolar modo strategia e astio nei confronti di Gondor), l'azione più infame è stata compiuta nei confronti del nobile Faramir.
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: Gli aspetti puramente tecnici: scenografia, costumi, oggettistica e caratterizzazione visiva di luoghi e personaggi, pur con alcune eccezioni. Non a caso questi aspetti sono stati curati in maniera diffusa da Alan Lee e John Howe!
Le tue critiche: La scena d' apertura è eccezionale poi il primo tempo scema e ti attacca le palle alla poltroncina. Il pistolotto di Sam a Osgiliath sul fatto di essere eroi è di una banalità senza confini e credo che JRR abbia fatto dei carpiati nella tomba.
I tuoi commenti finali: Un film di livello inferiore al primo di molte lunghezze; nella Compagnia dell'Anello infatti tutte le scelte e i tagli sembravano snellire e rendere più scorrevole il racconto soprattutto per chi non ha letto il libro.
Considerando poi che quest'ultimo è lungo 1226 pagine qualcosa andava per forza tralasciato. Credo di farmi molti più problemi io quando faccio il master per far combaciare date incontri e avvenimenti che PJ nel fare quello che sarebbe potuto essere un film meraviglioso ma che purtroppo non riesce a spiccare il volo.

 

^- TOP -

 


 

Nome: Ariel

Città: Vittori
e-mail: supisto@tin.it

Anno di nascita: 1989

Hai visto il film diverse volte: SI

Quante: 15

Dai un voto al film: 10
Dai un voto al regista: 9
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo migliore: Gollum
Qual'è stato il personaggio rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo migliore: Edoras
Qual'è stato il luogo rappresentato nel modo peggiore: Nessuno in particolare
Indica l'attore più bravo e dagli un voto: Andy Serkis (Gollum) voto 10+
Indica l'attore meno bravo e dagli un voto: Nessuno in particolare
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa peggiore del film: cosa peggiore? Non chiedetemelo, perché non c'è!
Indicaci qual'è stata, secondo te, la cosa migliore del film: di certo la scena del fosso di Helm...la battaglia mitica!!!
Le tue critiche: è stato un film da sballo. chi ha un dvd come me si compri subito la versione a due o quattro dischi! gli extra sono molto belli ma ora passiamo al film: Andy Serkis è riuscito a creare un personaggio spettacolare, lavorando tantissimo per non vedersi mai veramente. anche elijha wood è stato molto bravo ,tanto quanto aragorn, mi sono piaciuti tutti gli attori, e Miranda otto in special modo, tra le interpretazioni femminili. la battaglia del fosso di Helm è DA VEDERE. spettacolare.
I tuoi commenti finali: non ho espresso giudizi sulla bellezza degli attori: è da vedere anche LEGOLAS!°#°ì"&% mi fa impazzire

 

^- TOP -

 

"Girsa crew" non è stato creato per fini di lucro.

Non è nostra intenzione infrangere alcuna legge sul "copyright" e per tanto è vietato riprodurre

il materiale e/o il contenuto presente su queste pagine per scopi commerciali

Tutti i nomi, i marchi e i logo appartengono ai legittimi proprietari.